L’evoluzione raggiunta negli ultimi anni dalla tecnologia nel settore delle batterie e dei motori elettrici sta cambiando anche il veicolo che per eccellenza era riservato alla sola potenza muscolare umana: la bicicletta.

Parlare oggi di bicicletta elettrica o di bicicletta con pedalata assistita non suona più così strano e anche alcuni Comuni italiani si sono dotati di biciclette elettriche per il noleggio cittadino. La novità, semmai, è tutta nella potenza del motore elettrico e ultimamente sta cominciando a diffondersi la bici elettrica 1000 watt.

Se si tiene conto che la bici elettrica di uso comune in città ha un motorino di 250 watt al massimo, è subito chiaro che con una bicicletta elettrica 1000 watt si parla di alte prestazioni che possono tradursi in potenza di spinta ma anche in autonomia di viaggio.

Bici Elettrica 1000W: Top 4

1. Bici Elettrica 1000W Shengmilo MX03

bici-elettrica-1000-w-shengmilo-mx03

Caratteristiche:

  • Dimensioni della ruota: 26 * 4 pollici
  • Colore: nero & blu
  • Numero di velocità: 7
  • Sistema di cambio Shimano
  • Velocità: 60 km/h
  • Autonomia: 90 km
  • Tempo di ricarica: 7 ore
  • Materiale del telaio: alluminio
  • Motore:  1000w, brushless
  • Batteria: 48V 17 AH
  • Freni a disco idraulici
  • Peso: 32 kg
  • Carico massimo: 180 kg
  • Display LCD
  • Faretto luminosità 48V

2. Bici Elettrica 1000W Shengmilo MX02S

bici-elettrica-1000-w-shengmilo-02s

Caratteristiche:

  • Dimensioni della ruota: 26″ * 4″
  • Colore: nero o blu
  • Numero di velocità: 7
  • Velocità: 50 km/h
  • Autonomia: 90 km
  • Materiale del telaio: alluminio
  • Potenza motore: 1000w
  • Batteria: 48V 17Ah
  • Doppi freni idraulici
  • Portapacchi posteriore
  • Peso: 32 kg
  • Carico massimo: 180 kg
  • Display LCD impermeabile

3. Bici Elettrica 1000W Shengmilo MX01

bici-elettrica-1000-w-shengmilo-mx01

Caratteristiche:

  • Dimensioni della ruota: 26 x 4.0 pollici
  • Colore: nero & verde
  • Numero di velocità: 7
  • Autonomia: 70 km
  • Materiale del telaio: alluminio
  • Motore: brushless, 1000W
  • Batteria: 48V 12,8Ah
  • Freni a disco idraulici
  • Peso: 32 kg
  • Carico massimo: 180 kg
  • Pieghevole

4. Bici Elettrica 1000W Shengmilo MX04

bici-elettrica-1000-w-shengmilo-mx04

Caratteristiche:

  • Dimensioni della ruota: 26″ x 4″
  • Colore: grigio
  • Numero di velocità: 7
  • Velocità: 40 km/h
  • Autonomia: 90 km
  • Materiale del telaio: lega di alluminio
  • Motore: 1000W
  • Batteria: 48V 17,5Ah
  • Freni a disco idraulici
  • Peso: 26 kg
  • Carico massimo: 180 kg
  • Controller onda sinusoidale
  • Impermeabilità: IP54

Bici Elettrica 1000W: normativa

La normativa italiana del codice della strada riconosce come “bicicletta” un veicolo privo di motore oppure provvisto di motore elettrico che non superi la velocità massima di 25 km/ora, lasciando un vuoto per quanto riguarda le bici elettriche 1000W che raggiungono i 50 o i 60 km/ora perché significa che possedere una bici elettrica da 1000 watt richiede immatricolazione con targa, assicurazione obbligatoria e casco, come se ci si riferisse alla tradizionale motocicletta.

Forse, proprio questo vuoto normativo ha ritardato in Italia la sua diffusione.

Bici Elettrica 1000W: caratteristiche

Ma c’è chi riesce a sfruttare al massimo le prestazioni della bici elettrica 1000w ed è il mondo degli appassionati di Mountain Bike. La potenza di spinta del motore, infatti, permette di affrontare percorsi con dislivelli superiori al 15% aprendo nuove piste non solo per i veterani di questo sport, ma anche per chi è agli inizi e deve ancora allenare la propria muscolatura e la propria agilità.

Nella scelta del modello da acquistare, quindi, entrano in gioco altri fattori – che nelle bici di uso cittadino sono trascurati – come il tipo di ammortizzatori e quanti, se montati solo in avantreno o anche nella ruota posteriore, la quantità e la qualità dei cambi a disposizione, il tipo di freni e, non ultimo nella bici elettrica 1000w, che già presenta un notevole peso proprio nel motore, il tipo di materiale del telaio.

Nelle biciclette elettriche 1000w, i telai sono di due tipi: in carbonio, leggerissimo ma meno resistente agli urti, o in alluminio, più resistente ma un po’ più pesante.

Dipende dalle esigenze del singolo biker fare una corretta valutazione delle piste che andrà ad affrontare e del suo stile di guida, tenendo anche presente che con la potenza di una bicicletta elettrica 1000w si potrebbe essere tentati ad osare di più.

Altro importante dettaglio che riguarda il motore è dove è montato sul telaio: al centro il peso è equilibrato quando si pedala in piano, ma per discese o salite, qualcuno potrebbe preferirlo sull’avantreno o sul retro.

Due parole sui prezzi di vendita al dettaglio. Di fronte a materiali come il carbonio e l’alluminio, con potenza di spinta tale da richiedere un ottimo impianto di frenata, un cambio sofisticato e ruote larghe e rinforzate, i prezzi sono piuttosto alti se confrontati con altre bici di minore potenza, sia mtb che city-bike.

A parità di utilizzo, comunque, l’autonomia che se ne ricava può raggiungere anche i 90 km e si può facilmente affrontare un dislivello di percorrenza fino ad ora impensabile con le biciclette. In aiuto, poi, dei più bravi a mettere le mani nella meccanica di una bicicletta, c’è anche la possibilità di acquistare kit-motore 1000 watt completi da adattare alla propria bici o mtb.

Scopri anche la nostra selezione di fat bike 1000w.